Il Nostro Corso di Autodifesa

I volontari dei City Angels seguono, durante la loro preparazione, un corso di autodifesa molto particolare. Infatti non si tratta del classico corso di difesa personale da palestra, dove si insegnano solo mosse e tecniche. Si tratta, invece, di un’autodifesa soprattutto mentale.

La difesa personale è importante per i City Angels: svolgendo anche attività di sicurezza, e operando in zone pericolose delle città, devono sapere come difendersi. Per questo il fondatore dei City Angels, Mario Furlan, ha dato vita al Wilding: l’autodifesa da strada. E’ una difesa personale realistica ed efficace. Che fa leva sulle 2P: psicologia e prevenzione.

Un corso di autodifesa aperto al pubblico tenuto a Milano da Mario Furlan, fondatore dei City Angels e del Wilding (la difesa personale istintiva e mentale)

Mario Furlan ha praticato molte arti marziali ed è istruttore di krav maga e di jeet kune do. Ma è soprattutto un noto docente universitario, scrittore motivazionale e formatore. Infatti nel 2018 è stato eletto “miglior life coach d’Italia” dall’Associazione Italiana Coach. Grazie alle sue conoscenze sia della dura realtà della strada, sia della psicologia, ha ideato il Wilding: la difesa personale dei City Angels.

Da autodifesa per i City Angels a difesa personale per tutti

Il corso di autodifesa dei City Angels ha come scopo quello di mettere i volontari in condizione di difendersi da eventuali aggressioni, nonché di intervenire a difesa delle vittime di aggressioni. Ma, come ama ripetere Mario Furlan, “se usi la forza hai perso in partenza”. Pertanto il corso di difesa personale da lui ideato, che si svolge in tutte le città dove i volontari sono presenti, è volto soprattutto ad evitare lo scontro fisico.

Il Wilding insegna, per prima cosa, ad evitare le 2D: ad essere, cioè, deboli e distratti. Ovviamente si parla di debolezza nel proprio modo di atteggiarsi; infatti i delinquenti cercano vittime facili, deboli. Nel corso di autodifesa istintiva Mario e i suoi coach (si chiamano così gli istruttori di Wilding) insegnano a trasmettere sicurezza e assertività. E a sentirsi più sicuri, tranquilli, padroni di se stessi e capaci di reagire ad eventuali pericoli.